Brasile

DAGLI ESORDI A OGGI Condivisione sbarca in Brasile nel 1991 su invito di monsignor Enzo Rinaldini, vescovo di Araçuaí (Minas Gerais), che ha incoraggiato l’apertura di una realtà di accoglienza nella sua diocesi. Negli anni successivi il raggio d’azione è stato ampliato con l’avvio di strutture e progetti in altri tre stati del Paese (Paraíba, Pará e Bahia).
Arco Iris - Brasile

PERSONE NON NUMERI Condivisione in Brasile raggiunge circa mille beneficiari, di cui 57 adottati a distanza.

I NOSTRI CENTRI

  • 11 fra Case Famiglia e Famiglie Aperte
  • 3 Comunità Terapeutiche
  • 4 Centri Diurni

I NOSTRI PROGETTI

Comunità Terapeutiche

Con oltre due milioni di tossicodipendenti il Brasile è il secondo Paese al mondo per consumo di crack e cocaina. Per fronteggiare questa piaga sono state attivate tre Comunità Terapeutiche dedicate a persone con questo genere di dipendenze.

Casa della Gioventù

Il Centro è stato avviato nel 1997 a Itaobim nel Minas Gerais per offrire un’opportunità di riscatto a bambini che altrimenti rischiavano di finire sulla strada. Propone Casa della Gioventù - Brasileattività prescolari, lezioni di alfabetizzazione e recupero scolastico, corsi di formazione professionale, di informatica, teatro, artigianato e sport. Garantisce anche un sostegno alimentare, almeno un pasto al giorno, e per molti è fondamentale dato che non avrebbero di che nutrirsi. Particolarmente rilevante è il supporto psico-pedagogico per evitare di farli cadere nella droga e nella prostituzione. Risponde infine alle esigenze economiche delle famiglie più povere offrendo formazione professionale e promuovendo piccole attività lavorative, come la coltivazione e la vendita di prodotti agricoli o l’avvio di iniziative artigianali. Sono circa 500 le persone coinvolte in queste attività.

Altre info@ Casa della Gioventù - Brasile 

Progetto Arco Íris  

Il Centro è stato avviato a Medina nel Minas Gerais nel 2002 per favorire l’inclusione sociale di bambini in difficoltà. L’obiettivo è quello di renderli partecipi del mondo che li circonda, sviluppando un loro pensiero critico, una presa di coscienza sui problemi che gravano la comunità di appartenenza. Anche qui vengono proposte attività di sostegno scolastico, sportive e ludico-ricreative e viene fornito un supporto costante alle loro famiglie. Espaço Criança é Vida - BrasileNel complesso ci occupiamo di oltre 150 tra bambini e adolescenti.

Altre info@ Progetto Arco Íris - Brasile 

Centro Surdos “Vitor e Cida”

Il Centro è stato inaugurato nel 2004 a Coronel Fabriciano nel Minas Gerais per promuovere lo sviluppo delle potenzialità dei bambini sordomuti. I giovani seguiti, circa 15, partecipano ad attività educative, ricreative e psicomotorie. L’obiettivo è quello di renderli il più possibile autonomi nella scuola, nel lavoro e nelle relazioni sociali, trasformandoli in una risorsa per la loro comunità.

Altre info@ Centro Surdos "Vitor e Cida" - Brasile

Espaço Criança é Vida

Il Centro è situato a Marituba, sobborgo vicino alla grande metropoli di Belém nello Stato del Pará. Organizza per 220 bambini e adolescenti attività di doposcuola, ludico-ricreative e incontri con i loro genitori. Dal 2010 è un punto di riferimento per le famiglie, molto apprezzato in quanto tiene lontani i giovani dai pericoli della strada.

Altre info@ Espaço Criança é Vida - Brasile

Anna e RenoLA’ PER NOI - I cremonesi Anna Rossi e Reno Riboni, rispettivamente classe 1962 e 1956, sono sposati dal 1989 e tre anni dopo diventano membri dell’APG23. Nel 1998 partono per il Brasile lasciando casa, famiglia e lavoro. Fino al 2011 vivono ad Araçuaí, una piccola cittadina del Minas Gerais, con la loro Casa Famiglia. Successivamente si trasferiscono a Salvador di Bahia, dove vivono tuttora, chiamati dalle suore della Sacra Famiglia di Savigliano (Cuneo). Dal 2004 Reno riveste la carica di responsabile di APG23 per tutto il Brasile.

 

Condivisione fra i popoli ONLUS

Via Ausa, 39 - 47853 Cerasolo di Coriano (RN)

tel: +39 0541 50622

fax: +39 0541 708575

mail: segreteria.condivisione@apg23.org

Codice Fiscale: 91014590409

Sei un'azienda?

Scopra cosa può fare con la sua azienda

Leggi tutto

Sei un privato?

Per supportare le nostre attività puoi anche donarci il tuo tempo per volontariato all'estero o prestando servizio civile all'estero
Leggi tutto

Facebook