Banner Condivisione fra i Popoli scuola

Camerun

DAGLI ESORDI A OGGICondivisione arriva in Camerun a novembre 2014. Fin da subito ci troviamo a fronteggiare la drammatica realtà delle carceri. Un ambiente malsano, lurido e promiscuo, in cui è facile contrarre malattie da affrontare senza medicine e con poco cibo; un ambiente in cui vige la legge del più forte che produce maltrattamenti, torture e abusi soprattutto sui minori costretti a condividere gli stessi angusti spazi con gli adulti. Un autentico inferno in terra che incontriamo tuttora ogni giorno operando in cinque carceri nella Regione Ovest del paese.

PERSONE NON NUMERICondivisione in Camerun raggiunge oltre 1.500 beneficiari.

I NOSTRI CENTRI - 2 Centri Educativi per ex detenuti e ragazzi di strada. A Bafoussam accogliamo temporaneamente chi è appena uscito di prigione o proviene dalla strada. A Soukpen proponiamo un percorso terapeutico e di formazione professionale in ambito agricolo e di allevamento. Qui disponiamo infatti di 50 ettari di terra e piccoli allevamenti di maiali, polli, capre e api, attività produttive avviate anche per raggiungere l’autosufficienza economica. 

I NOSTRI PROGETTI

Voglia di futuro (dicembre 2020-novembre 2021)

Grazie a questo progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna abbiamo distribuito generi alimentari, medicine e dispositivi sanitari a 1.500 detenuti in cinque carceri, migliorando le loro condizioni di vita. Abbiamo inoltre sostenuto 45 ex detenuti accolti nelle Comunità di Bafoussam e Soukpen, accompagnandoli in un percorso di reinserimento sociale e lavorativo a partire dalla formazione professionale in agricoltura, allevamento, falegnameria e meccanica.

Per approfondire guarda le infografiche.

Cambio Rotta (dicembre 2021-novembre 2022)

Grazie a questo intervento finanziato dalla Regione Emilia-Romagna - proseguimento del progetto “Voglia di futuro” - ci poniamo l'obiettivo di migliorare il presente di giovani vulnerabili, soprattutto detenuti ed ex detenuti, e di aiutarli a costruirsi il proprio futuro. 

In particolare continueremo la distribuzione di generi alimentari, medicine e dispositivi sanitari a 1.500 detenuti che hanno subito il peggioramento delle condizioni carcerarie in seguito allo scoppio della pandemia di Covid-19. Garantiremo inoltre formazione professionale a 45 ex detenuti e 30 giovani vulnerabili che potranno così trovare un lavoro dignitoso o avviare un’attività generatrice di reddito.

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui.

Può interessarti anche

Condivisione fra i popoli ONLUS

Via Ausa, 39 - 47853 Cerasolo di Coriano (RN)

tel: +39 0541 50622

fax: +39 0541 708575

mail: segreteria.condivisione@apg23.org

Codice Fiscale: 91014590409

Sei un'azienda?

Scopra cosa può fare con la sua azienda

Leggi tutto

Sei un privato?

Per supportare le nostre attività puoi anche donarci il tuo tempo per volontariato all'estero o prestando servizio civile all'estero
Leggi tutto

Facebook