Banner 350x120 Apg23 5x1000 2021

Voglia di futuro

In seguito allo scoppio della pandemia di Covid-19 le condizioni dei detenuti nelle carceri della Regione Ovest del Camerun sono ulteriormente peggiorate, tanto che il loro stato nutrizionale e sanitario è stato messo ancora una volta a dura prova.

Da inserire nel corpo del testo della pagina progettoPer fronteggiare l’emergenza, grazie a questo progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna, a dicembre 2020 è stata avviata la distribuzione di generi alimentari, medicine e dispositivi sanitari a 1.500 detenuti nelle carceri di Bafoussam, Dschang, Foumbot, Mbouda e Foumban e sono state organizzate giornate informative sulla salute e sulle pratiche igieniche da adottare per rendere il carcere un luogo più salubre. Ai detenuti sono inoltre stati proposti laboratori educativi e formativi per dare loro competenze in futuro spendibili sul mercato del lavoro.

Grazie al progetto, sono sostenuti anche 45 ex-detenuti accolti nei centri di Bafoussam e Soukpen. Giovani vulnerabili che, usciti di prigione, si sarebbero ritrovati in strada, senza legami familiari o prospettive, e che qui hanno invece iniziato un percorso di reinserimento sociale e lavorativo. Oltre al quotidiano sostegno alimentare, è stata data loro l’opportunità di partecipare a laboratori di formazione in agricoltura, allevamento, apicultura, falegnameria e meccanica.

Per aiutare i giovani più vulnerabili del territorio a costruirsi un futuro, è stato organizzato un corso di formazione in ambito agropastorale, in Camerun settore dalle prospettive economiche stabili. Al termine delle lezioni i 20 partecipanti riceveranno semi e attrezzi per l’avvio di un’attività economica. Grazie a incontri formativi nei villaggi di Soukpen, Momo e Tendjouonoun, nel corso di un anno, la comunità locale sarà sensibilizzata sulla necessità di promuovere un’agricoltura improntata allo sviluppo sostenibile.

Per promuovere la conoscenza delle corrette pratiche igienico-sanitarie di contrasto alla diffusione del Covid-19 e di altre malattie infettive, saranno organizzate giornate informative nei villaggi di Soukpen e Momo e nella città di Bafoussam per una stima di oltre 1.600 persone raggiunte. Si spiegherà come lavarsi le mani, come usare la mascherina e sanificare i luoghi comuni e si distribuiranno mascherine, gel igienizzanti e disinfettanti.

Con il contributo di

marchio RERvettoriale 2009 copia

Può interessarti anche

Condivisione fra i popoli ONLUS

Via Ausa, 39 - 47853 Cerasolo di Coriano (RN)

tel: +39 0541 50622

fax: +39 0541 708575

mail: segreteria.condivisione@apg23.org

Codice Fiscale: 91014590409

Sei un'azienda?

Scopra cosa può fare con la sua azienda

Leggi tutto

Sei un privato?

Per supportare le nostre attività puoi anche donarci il tuo tempo per volontariato all'estero o prestando servizio civile all'estero
Leggi tutto

Facebook